NOLEGGIO YACHT SEYCHELLES

Benvenuto alle Seychelles

Una crociera per i veri amanti della navigazione: natura incontaminata, isole deserte o turistiche, il blu dell’Oceano Indiano.
Le Inner Island comprendono La Digue, Mahè, Praslin e sono isole molto vicine tra loro, con tante baie dove ancorare in modo sicuro. In alternativa, ad oltre 600 miglia da Mahè vi sono gli atolli delle Outer Island, ma in questo caso dovrete affrontare una lunga navigazione, adatta per i più esperti.
Da Ottobre a Maggio la stagione delle Seychelles è più calda e umida, mentre da Maggio a Settembre gli Alisei soffiano con maggiore intensità da sud-est. Aprile e Maggio sono i mesi più soleggiati con una media giornaliera di 7-9 ore di sole.

Nella capitale di Mahé (l’isola più grande), Victoria, l’unica “città” delle Seychelles, potete fare cambusa nel colorato mercato ricco di prodotti freschi. Non perdetevi una visita di questa piccola città, con il suo Tempio Indù e la centenaria Torre dell’Orologio. Eden Island, il marina situato nell’omonima isola, è davanti a Mahè. Da qui potete dare inizio alla vostra crociera.
Facilmente raggiungibile con voli diretti dall’Italia, l’Aeroporto Internazionale delle Seychelles, dista a soli 10 minuti dalla base d’imbarco di Mahè.

Salite a bordo e dirigetevi verso il vicinissimo Sainte Anne Marine National Park, un parco marino ricco di reef , diverse specie di pesci e tartarughe marine. L’aerea include varie isolette: Sainte Anne, Cerf, Long Island, Round Island e Moyenne. Ancorate per la notte a Sainte Anne.
Qui potete fare snorkelling lungo le barriere coralline, rilassarvi sulle assolate spiagge o nei bar in riva al mare

Oltrepassate Cape North Point (parte nord di Mahè) e vi troverete nella favolosa baia di Beau Vallon, con la sua lunga spiaggia di sabbia bianca, hotel, ristoranti, bar e centri diving.
Potete scegliere se ancorare un pò più a sud, nella caletta di Anse Major, ed immergervi nel relitto di Aldebaran.
Spostatevi oppure a Port Launay Marine Natural Park dove godervi un suggestivo snorkeling.

Navigate verso sud, lungo la costa occidentale e troverete le baie di Grand Anse, Anse Boileau e Anse a La Mouche. Da quest’ultima inizia un promontorio che a sud racchiude la Baie Lazare. Proseguite la navigazione e non perdetevi un tuffo nelle baie di Anse Takamaka e Anse Intendance

Si prosegue per Anse Lazio, situata nella parte nord occidentale dell’isola di Praslin. Prima del vostro arrivo, potrete ammirare le spendide Anse Kerlaine e Anse Georgette. Snorkeling, cucina creola in ristoranti sulla spiaggia e tanto altro è quello che vi attende.
Chevalier Point indica l’inizio di del Curieuse Marine National Park, con l’imperdibile isola di Curiouse e le sue tartarughe giganti. Dopo una sosta anche al Saint Pierre per fare snorkeling lungo la barriera corallina, dirigetevi verso Baie Sainte Anne. Ormeggiate e prendete un taxi che in pochi minuti vi porterà al Parco Naturale della Vallée de Mai (Patrimonio Unesco), ricco di palma coco de mer.

La prossima tappa, a circa 4 miglia di navigazione, è l’isola La Digue. Qui il tempo si è fermato, niente macchine, ma solo carri trainati da buoi, biciclette, villaggi con piccole case colorate. Sul lato occidentale vi è la celebre spiaggia Anse Source d’Argent, mentre nel versante sud orientale vi sono le baie Grand Anse, Petite Anse e Anse Coco

Proseguite la vostra vacanza in barca verso Fregate: ormeggiate al Marina di Fregate e trascorrete alcuni giorni sull’isola alla scoperta delle sue meraviglie. Escursioni, immersioni, pesca, passeggiate tra flora e fauna, spiagge da sogno dove prendere il sole in relax e tanto altro. Non perdetevi una delle spiagge più belle al mondo: Anse Victorin.

A bordo della barca che noleggerete potrete trovare carte nautiche delle acque. Scogli e reef non segnalati da luci o boe, per questo motivo è permesso navigare solo di giorno e ancorare entro l’imbrunire.
Per accedere ai parchi e riserve è necessario pagare ed ottenere un permesso.
Si sconsiglia la navigazione per le isole Amirantes per rischio pirati somali. I venti delle Seychelles rendono la navigazione facile e di solito oscillano tra i 10 – 20 nodi. La temperatura dell’acqua varia tra i 24° e 29°.

Itinerario Mahé – Mahé

  • Beauvallon Bay 
    Se il vento soffia a sudest, Beauvallon Bay sull’isola di Mahé sarà un perfetto ancoraggio. A terra troverai alcuni negozi per fare degli acquisti dell’ultimo minuto, ma anche ristoranti che offrono piatti tipici creoli e di pesce. Se ami le escursioni, questo è un buon momento per visitare il “Parc de Morne Seychellois”.
  • Praslin e Anse Lazio 
    Dirigiti a Praslin e Anse Lazio, una breve navigazione con vento favorevole. A dritta di “La Pointe des Chevaliers”, vedrai Lazio Bay con il suo spettacolare scenario tipico delle Seychelles: una spettacolare spiaggia di sabbia bianca delimitata da maestosi alberi di cocco. Goditi il tuo primo snorkelling nella barriera corallina, poi visita “Vallée de Mai,” nota anche come il Giardino dell’Eden. La tua prima notte in mare sarà di quelle da non dimenticare!
  • St. Pierre Islet 
    Tornando a Praslin e prima di dirigerti verso Anse Volbert, fai una sosta a St Pierre Islet per qualche tuffo e il pranzo. Qui le rocce di lucido granito, la vegetazione verde smeraldo e l’acqua zaffirina creano un quadretto mozzafiato. Ad Anse Volbert, il paesaggio è arricchito di romanticismo dal famoso “Coco d’Amour” e dai “Love Palm”.
  • Grand Soeur 
    Naviga verso Grand Soeur e visita gli isolotti Coco e Félicité – due incantevoli paesaggi da cartolina. L’arcipelago delle Soeurs ha un fascino particolare e grazie al suo isolamento è rimasto incontaminato. Grand Soeur è ricoperta da alberi da cocco. Prima di andare a riva, vedrai le coloratissime Demoiselles (Damigelle) che danzano leggere sulla barriera corallina. Dedicati al kayak e allo snorkelling.
  1. La Digue 
    Veleggia a La Digue, con le sue enormi sculture granitiche. Ci sono molti ancoraggi tra cui scegliere, tutti con bellissime spiagge sabbiose e alte palme. Potrai noleggiare una bicicletta e pedalare al fianco di carri trainati da buoi attraverso una riserva naturale di pigliamosche e una piantagione di vaniglia. La tua giornata non sarà completa senza qualche attività acquatica e una bella serata sotto le stelle.
  • Cousin e Cousine 
    Lascia La Digue per una breve veleggiata a Cousin e Cousine. Questi isolotti appartati sono ricoperti di roccia e foreste e ospitano innumerevoli specie di uccelli delle Seychelles. Parti da North Cousin e veleggia fino a Curieuse, “l’Isola Rossa”. Getta l’ancora nella baia di St José o a La Raie, a seconda del vento di traversia. Ancora un po’ di snorkelling, prima di preparare un barbecue sotto le stelle.
  • Cerf Island 
    L’ultimo giorno di noleggio ti riserva un paradiso speciale, il parco naturale marino di Ste Anne e Cerf Island. Queste isole ricche di vegetazione selvaggia offrono eccezionali possibilità di snorkelling nelle barriere coralline dai colori vivaci, e opportunità di escursioni in kayak, e una splendida spiaggia dove passeggiare al tramonto.
  • Ultima mattina 
    Fai ritorno alla base.

Basi principali d’imbarco: MAHE’ E PRASLIN.

Scopri le isole Seychelles in yacht con Forzatre

Pronto a partire?

Contattaci

Nome*

Cognome*

Indirizzo email*

Contatto telefonico*

La tua richiesta*

Autorizzo il trattamento dei dati in accordo con il D. Leg. 196/2003

* campo obbligatorio

Via Dei Devoto, 77 - 16033 Lavagna (GE) ITALY
Ph. +39 0185 360205
forzatre@forzatre.it - info@forzatre.it
P.IVA 01040660993